BE+ Costruzione delle Capacità su Erasmus+ nell’educazione scolastica

2020 / 2023

BE+ Costruzione delle Capacità su Erasmus+ nell’educazione scolastica

Descrizione

Il programma Erasmus+ 2014-2020 si basa su una serie di valutazioni intermedie in tutti i paesi dell’UE, considerate come uno dei successi più noti dell’UE, che ha avuto un impatto non solo su milioni di persone, ma anche sui sistemi educativi in generale. Il prossimo periodo di programmazione Erasmus+ (2021-2027) aumenterà l’attenzione sulla mobilità, offrendo opportunità di apprendimento a 12 milioni di persone (il triplo delle mobilità rispetto al programma attuale), costruendo uno Spazio europeo dell’istruzione e rafforzando l’identità europea. Da ciò ne consegue che un maggior numero di scuole, in particolare quelle con studenti svantaggiati, dovrà costruire quelle capacità necessarie a partecipare ad Erasmus+, in modo che il programma possa raggiungere il suo pieno impatto. Ciò implica quindi la necessità di ampliare la partecipazione al programma per garantire il pieno successo del programma Erasmus+. Il partenariato BE+, composto da scuole, autorità scolastiche locali, comuni e reti transnazionali provenienti da Svezia, Italia, Norvegia e Germania, ha rilevato come la partecipazione delle scuole ai programmi Erasmus+ non sia ampiamente diffusa nelle comunità locali oppure che essa avvenga in un modo che può portare pienamente allo sviluppo degli istituti scolastici.

 

Obiettivi

L'obiettivo di BE+ è di aumentare la capacità amministrativa e organizzativa nell'istruzione scolastica K-12 in modo che il personale docente e direttivo sia meglio preparato alla collaborazione transnazionale nel quadro di Erasmus+.

Più specificamente questo significa:

-offrire un sostegno alle scuole nell'identificazione delle loro esigenze in relazione allo sviluppo delle capacità

-sviluppare una metodologia e strumenti innovativi per soddisfare le esigenze di formazione del personale scolastico

-migliorare le competenze del personale scolastico nella comprensione e nell'implementazione di una gestione del ciclo di progetto

-sviluppare un toolbox che preparerà le scuole alla prossima generazione di Erasmus+

 

Attività

Più di 500 membri del personale scolastico e responsabili politici parteciperanno alle attività che saranno divulgate e avranno il potenziale per raggiungere e beneficiare un minimo di 2000 scuole K-12.

La linea di eventi è stata organizzata in 4 attività principali che sono elementi chiave per il raggiungimento degli obiettivi generali del progetto:

  • Gestione del progetto
  • IO1 Una guida all'autovalutazione per l'analisi dei bisogni nelle scuole
  • IO2 Corso di formazione sullo sviluppo delle capacità
  • Toolbox per lo sviluppo delle capacità IO3

Le attività relative all'IO1 forniscono ai partner e al progetto una comprensione più profonda e aggiornata delle esigenze delle scuole in modo più olistico e si tradurranno in uno strumento di autovalutazione che pone le basi per gli altri risultati intellettuali.

Sulla base di IO1, l'IO2 inizierà con una fase di sviluppo dei contenuti per i corsi di formazione che saranno testati e valutati durante 2 attività di Learning Teaching and Training.

L'attività principale 4- IO3 riassume l'intero progetto riunendo tutte le risorse in un unico luogo accessibile e facile da usare. Il toolbox permetterà che i risultati saranno utilizzati da una più ampia sezione trasversale di insegnanti, educatori, responsabili politici e altri stakeholder, andando oltre la rete dei partner del progetto, oltre i paesi partner e oltre la linea temporale del progetto, garantendo così la sostenibilità del progetto, al suo termine.

Impatto

L'impatto a lungo termine di BE+ è in definitiva quello di aumentare la capacità amministrativa e organizzativa dell'intero sistema educativo, in modo che il programma Erasmus + possa essere utilizzato come veicolo di modernizzazione dei sistemi educativi europei.

Risultati di progetto/Prodotti finali

Il progetto porterà a molti risultati relativi al rafforzamento delle capacità, dalle esigenze individuate delle scuole, allo sviluppo e alla sperimentazione di strumenti e metodi innovativi, all'aumento della conoscenza del ciclo di gestione del progetto, all'aumento della fiducia nell'impegno nella richiesta di finanziamenti Erasmus+, all'adozione in nuovi contesti scolastici e al rafforzamento della dimensione europea nell'istruzione K-12.

6

Aree Tematiche

80

Tutti i progetti

31

Progetti in fase di sviluppo

49

Progetti completati

Area dei Membri

Quest'area membri è su un sito di terze parti.