WIR – ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE PER I RIFUGIATI IN EUROPA

2017 / 2019

WIR – ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE PER I RIFUGIATI IN EUROPA

Descrizione

Il progetto riguarda una delle tematiche più importanti per l’Unione europea e i suoi Stati membri, ovvero il fenomeno migratorio e l’accoglienza e l’integrazione dei rifugiati politici. Esso mira a combattere stereotipi e false narrative sui rifugiati aumentando la consapevolezza del pubblico in merito alle politiche e alle strategie impiegate dall’Unione europea e dai singoli Stati membri nel campo dell’accoglienza.

Il partenariato del progetto è composto da sei enti locali, due associazioni e una università appartenenti a sette Paesi europei, i quali implementeranno un numero totale di nove eventi nell’arco di due anni. Il progetto coinvolgerà circa 320 partecipanti diretti, tra cui rappresentanti politici, funzionari pubblici, ONG e associazioni di volontariato.

Obiettivi

  1. Aumento della consapevolezza sulla strategia dell’Unione europea in merito a rifugiati e richiedenti asilo derivante dall’Agenda Europea sulla Migrazione:
  2. Aumento della conoscenza circa i processi di accoglienza e integrazione dei rifugiati nei Paesi partner;
  3. Scambio di buone pratiche ed esperienze sui temi dell’integrazione nel sistema scolastico e nel mondo del lavoro, sulla cooperazione con la società civile e sul supporto ai minori non accompagnati;
  4. Trasferimento e adattamento al contesto locale di nuovi modelli per l’accoglienza e l’integrazione dei rifugiati;
  5. Creazione di strumenti informativi per il pubblico sulle politiche attuate nei Paesi dell’Unione europea.

Impatto

Il progetto avrà un maggiore impatto sulle seguenti categorie di persone:

  1. Rappresentanti politici: aumenterà la loro conoscenza sulle politiche europee e sul ruolo delle autorità politiche nel processo di accoglienza e integrazione dei rifugiati; aumenterà la loro consapevolezza circa l’esistenza di un progetto europeo; entreranno a far parte di una rete di cooperazione europea capace di fornire nuove opportunità di crescita e di scambio.
  2. Funzionari pubblici: aumenterà la loro conoscenza dell’Agenda Europea sulla Migrazione e degli approcci attuati in altri Paesi europei; avranno l’opportunità di adottare nuove soluzioni più efficaci sull’accoglienza e l’integrazione a livello locale; entreranno una rete di cooperazione europea capace di fornire nuove opportunità di crescita e di scambio.
  3. Organizzazioni della società civile: aumenterà la loro conoscenza delle strategie europee e nazionali in merito ai rifugiati; avranno l’opportunità di adottare nuove soluzioni più efficaci sull’accoglienza e l’integrazione a livello locale; crescerà la loro partecipazione a progetti internazionali.

Risultati di progetto/Prodotti finali

  1. Scambio di nuove pratiche e trasferimento di nuovi modelli e strategie per l’accoglienza e l’integrazione;
  2. Realizzazione di un manuale che illustra una selezione di migliori pratiche e fornisce una guida su come trasferirle e adattarle nei contesti locali.

6

Aree Tematiche

54

Tutti i progetti

15

Progetti in fase di sviluppo

39

Progetti completati

Area dei Membri

Quest'area membri è su un sito di terze parti.