dot
Finanziato da
Erasmus+, KA2
Informazioni
Contatti
federica
Federica Gravina
Responsabile Progetti - SERN

DOT

Digital for Future

In Breve

L’obiettivo di DOT è quello di migliorare le competenze digitali e pedagogiche degli insegnanti attraverso lo scambio di buone pratiche sulle strategie di apprendimento basate su strumenti digitali utilizzati nelle nostre scuole materne e di migliorare e consolidare l’impegno tra genitori e insegnanti della scuola materna, aumentando la partecipazione della famiglia attraverso strumenti digitali nella vita prescolare dei loro figli.

Obiettivi

Il primo obiettivo del progetto sarà quello di migliorare le competenze digitali e pedagogiche degli insegnanti, scambiando le migliori pratiche sulle strategie di apprendimento basate su strumenti digitali utilizzati nelle nostre scuole materne. Queste competenze devono supportare diversi metodi di insegnamento al fine di includere ogni bambino e la sua famiglia. Il secondo obiettivo del progetto sarà quello di migliorare e consolidare l’impegno tra i genitori e gli insegnanti della scuola materna, aumentando la partecipazione delle famiglie attraverso strumenti digitali nella vita prescolare dei loro figli. Inoltre, aumenteranno anche la consapevolezza dei genitori e dei bambini sulle opportunità e sui rischi connessi alla digitalizzazione e all’uso degli strumenti digitali.

Attività

Il progetto prevede diversi tipi di attività:
  • Primo seminario di formazione sulle competenze e gli strumenti digitali per gli insegnanti
  • Secondo seminario di formazione sul coinvolgimento delle famiglie nell’educazione nell’era digitale
  • Test delle migliori pratiche e Pubblicazione
  • Incontro transnazionale finale

Risultati

I risultati che vorremmo ottenere, oltre ad un miglioramento della qualità delle nostre scuole grazie all’acquisizione di migliori competenze da parte degli insegnanti, sono legati all’inclusione dei diversi bisogni dei bambini e delle famiglie. Infatti, gli strumenti digitali possono aiutare ad aumentare la partecipazione alla vita scolastica da parte di coloro che hanno qualsiasi tipo di difficoltà (linguistica o legata a bisogni speciali). Oltre a questo, il miglioramento delle competenze digitali degli insegnanti aiuterà i bambini e le famiglie nell’apprendimento digitale che è qualcosa che può essere sfruttato durante tutto il corso di formazione e oltre. Grazie a questo progetto abbiamo potuto sostenere la dimensione internazionale delle scuole materne coinvolte. Tutto questo è legato alle priorità selezionate perché una migliore conoscenza degli strumenti e delle competenze digitali per insegnanti e bambini può migliorare la qualità dei nostri servizi educativi per la prima infanzia. La trasformazione digitale può aiutarci ad essere più inclusivi e a sviluppare la prontezza digitale, la resilienza e la capacità delle nostre scuole materne e delle famiglie.