bertinoro

Comune di Bertinoro

Informazioni

Priorità

Quick Links

In Breve

Bertinoro, un antico borgo medievale con strade e piazze acciottolate, è chiamato anche il Balcone della Romagna: nelle giornate limpide la vista sul mare e sulle colline è semplicemente stupenda. Piazza della Libertà con il magnifico Palazzo Ordelaffi del XIV secolo, la Torre dell’Orologio e la millenaria Rocca del Barbarossa in cima alla collina, illustrano ancora oggi l’importante storia di questo borgo.

Inoltre, Bertinoro è il paese del vino e dell’ospitalità. Bertinoro è una delle zone delle colline romagnole più adatte alla coltivazione della vite. Intorno al paese ci sono circa mille ettari di vigneti, coltivati principalmente a Sangiovese e Albana.

Sulla piazza principale si trova la famosa Colonna degli Anelli, che risale al XIII secolo ed è ancora il centro delle celebrazioni a settembre di ogni anno, durante la Festa dell’Ospitalità, quando la gente del posto apre le proprie case agli ospiti e offre loro il meraviglioso pranzo servito nella zona in occasioni speciali.

Lo stesso Dante Alighieri godeva dell’ospitalità di Bertinoro: sulle colline vicine alla città si trova Polenta, paese natale di Guido da Polenta, signore di Ravenna, che accolse il poeta esiliato, il quale certamente si fermò a pregare nell’antica Pieve lombarda ancora oggi splendidamente conservata.

Attività nella Rete

50/50 Project

Go Green Now

Staff Exchange

Galleria