Finanziato da
Erasmus+, KA2
Informazioni
Link Diretti
Contatti
Nicola Catellani
Coordinatore della Rete - SERN
Alessia Mereu
Assistant Communications Officer - SERN

UPREST

Aggiornamento e riqualificazione del turismo sostenibile in una nuova era digitale

Sul Progetto

All’indomani della pandemia di Covid-19 e dei suoi effetti devastanti sul settore turistico europeo in generale, è fondamentale che vengano adottate politiche e misure appropriate a livello locale in tutta Europa per garantire che la nuova industria turistica post-pandemia diventi competitiva e rilevante per le esigenze e le aspettative dei futuri visitatori. Sia le esperienze digitali che la sostenibilità sono questioni chiave per molti turisti oggi quando decidono quali città e paesi vogliono visitare, e quindi crediamo che questi due temi abbiano un grande potenziale di sviluppo negli ecosistemi locali dei rispettivi partner. Per approfittare di questo potenziale, è necessario che i funzionari locali insieme alle organizzazioni turistiche e ai professionisti del settore turistico si aggiornino attraverso una formazione continua e innovativa.

Obiettivi

L’obiettivo generale del progetto è quello di aumentare le competenze digitali degli attori nel campo del turismo sostenibile, promuovendo nuovi percorsi di apprendimento al fine di contribuire alla ripresa del settore. Gli obiettivi specifici di UPREST sono:
  • Identificare le lacune nelle competenze degli attori commerciali locali e sviluppare soluzioni formative di conseguenza;
  • Sviluppare soluzioni di formazione ri-scalabili per gli attori commerciali nel campo del turismo in relazione alle nuove soluzioni digitali da applicare localmente;
  • Migliorare la cooperazione tra l’autorità locale e gli attori commerciali sviluppando un ecosistema di apprendimento incentrato sul turismo sostenibile.

Attività

Il progetto prevede diversi tipi di attività:
  • cinque incontri transnazionali di progetto;
  • tre eventi moltiplicatori: in Svezia, Italia e Croazia;
  • un seminario: un seminario di 3 giorni che sarà funzionale allo sviluppo dei risultati del progetto;
  • una peer-review: Un metodo di lavoro che sarà utilizzato tra gli stakeholder dell’ecosistema dei tre paesi;

Risultati

Nel quadro del progetto UPREST saranno sviluppati tre risultati:
  1. Mappa dei bisogni formativi locali che consiste in (A) una serie di “mappe” locali che forniscono un quadro dettagliato della situazione in termini di conoscenze e competenze, e relativi bisogni formativi, tra le organizzazioni dell’ecosistema del turismo sostenibile e (B) una raccolta di buone pratiche.
  2. Pacchetto di formazione che promuove le competenze digitali nel turismo sostenibile; progettato per i fornitori di C-VET sia privati che pubblici (autorità locali), ma in definitiva i contenuti di apprendimento saranno rivolti agli attori del settore turistico, come il personale delle agenzie di viaggio, hotel, agenzie turistiche, parchi naturali, centri culturali, musei, ecc Il pacchetto includerà una serie specifica di risultati di apprendimento (LO) e il tempo assegnato per ogni unità di apprendimento. Comprenderà 2 unità faccia a faccia – un’unità basata sulla revisione tra pari – un quadro di valutazione – un manuale per il tutor volto a facilitare l’implementazione del pacchetto
  3. Linee guida per continuare le attività di follow-up sul turismo sostenibile che consistono in una serie di indicazioni pratiche per le autorità locali o quelle organizzazioni che svolgono un ruolo politico o di coordinamento nei confronti dei gruppi target del progetto, al fine di garantire un processo di successo a lungo termine di aggiornamento per un maggior numero di attori dell’ecosistema e un upscaling del processo a livello locale e regionale.