DEMETER

2018 / 2021

DEMETER

Descrizione

SVILUPPARE METODOLOGIE INTERDISCIPLINARI NELL’ISTRUZIONE ATTRAVERSO RELAZIONI POTENZIATE TRA SCUOLE E FATTORIE
Il progetto nasce dal bisogno di affiancare all’uso della tecnologia nelle scuole l’utilizzo di ambientazioni naturali e dell’ispirazione fornita da una delle prime attività mai svolte dall’uomo, ossia l’agricoltura. L’ambientazione della fattoria è ideale per far nascere motivazione, interesse e un apprendimento a livelli più profondi. I ricordi delle abilità legate al piantare, annusare e camminare attorno a una fattoria, facendo esperimenti e utilizzando il linguaggio sono difficili da dimenticare, a differenza dei ricordi cognitivi acquisiti in classe, che vengono rimossi più facilmente. Inoltre, tutti i partner provengono da zone rurali e sono interessati a dare nuovi impulsi alle comunità locali, incoraggiando le relazioni tra i componenti dei loro sistemi (scuole, lavoro e autorità pubbliche). I bambini hanno bisogno di essere educati all’apprezzamento della bellezza dei posti in cui vivono e di vedere le risorse disponibili. Questo in futuro stimolerà la loro partecipazione nella comunità locale e la loro imprenditorialità, fornendo un antidoto allo spopolamento delle zone rurali.

Obiettivi

Lo scopo generale è aumentare la qualità dell’educazione scolastica attraverso una collaborazione più intensa tra scuole e fattorie.
Gli obiettivi specifici definiti dai partner sono:
- Includere nel curriculum scolastico le esperienze in fattoria, come parte di un percorso più ampio di educazione alimentare, rispetto per l’ambiente e attenzione alla salute;
- Migliorare le abilità di insegnamento degli insegnanti e degli operatori educativi delle fattorie scambiando, consolidando e sviluppando metodologie appropriate per le esperienze in fattoria;
- Creare punti di incontro tra educazione, istituzioni, mondo del lavoro e della ricerca per migliorare la qualità dell’istruzione.

Attività

Nei tre anni di durata del progetto sono previste le seguenti attività:

  • 6 incontri transnazionali di progetto, volti a supervisionare le fasi di implementazione del progetto
  • 2 eventi moltiplicatori in ciascun paese coinvolto nel progetto per disseminare i risultati del progetto
  • 1 seminario volto ad illustrare i risultate delle attività di ricerca portate avanti e i contenuti della metodologia di insegnamento interdisciplinare che si svilupperà a fine progetto

Una delle attività previste dal progetto è la raccolta di buone pratiche che promuovono esempi di  fruttuosa collaborazione tra scuole e agricoltori. Una volta che le buone pratiche sono state raccolte, ciascun partner deve testare le pratiche di altri, nelle proprie scuole, per valutare se queste si possano adattare a qualunque contesto.

Di seguito alcuni video in cui sono le pratiche vengono testate nelle scuole:

Facetime a farmer

Pumpkin cookies

Cheese making activity

Risultati di progetto/Prodotti finali

Il principale risultato previsto è lo sviluppo di due prodotti innovativi:
1. Strumentazioni per una metodologia di insegnamento interdisciplinare basata sulla collaborazione tra scuole e fattorie. Saranno realizzate in 4 lingue (inglese, svedese, italiano e portoghese) e conterranno, divise per materia, tutte le attività svolte durante l’anno scolastico con la collaborazione degli agricoltori;
2. Linee guida che avranno lo scopo di facilitare, anche in altre scuole e in altri paesi, l’uso delle strumentazioni sopra menzionate.

6

Aree Tematiche

82

Tutti i progetti

32

Progetti in fase di sviluppo

50

Progetti completati

Area dei Membri

Login in Teams

Quest'area membri è su un sito di terze parti.