Finanziato da
Erasmus+, KA2
Informazioni
Link Diretti
Contatti
Nicola Catellani
Coordinatore della Rete - SERN

DEMETER

DEveloping interdisciplinary Methodologies in Education Through Enhanced Relationships between schools and farms

Sul Progetto

Il progetto nasce dal bisogno di affiancare all’uso della tecnologia nelle scuole l’utilizzo di ambientazioni naturali e dell’ispirazione fornita da una delle prime attività mai svolte dall’uomo, ossia l’agricoltura. L’ambientazione della fattoria è ideale per far nascere motivazione, interesse e un apprendimento a livelli più profondi. I ricordi delle abilità legate al piantare, annusare e camminare attorno a una fattoria, facendo esperimenti e utilizzando il linguaggio sono difficili da dimenticare, a differenza dei ricordi cognitivi acquisiti in classe, che vengono rimossi più facilmente. Inoltre, tutti i partner provengono da zone rurali e sono interessati a dare nuovi impulsi alle comunità locali, incoraggiando le relazioni tra i componenti dei loro sistemi (scuole, lavoro e autorità pubbliche). I bambini hanno bisogno di essere educati all’apprezzamento della bellezza dei posti in cui vivono e di vedere le risorse disponibili. Questo in futuro stimolerà la loro partecipazione nella comunità locale e la loro imprenditorialità, fornendo un antidoto allo spopolamento delle zone rurali.

Obiettivi

Lo scopo generale è aumentare la qualità dell’educazione scolastica attraverso una collaborazione più intensa tra scuole e fattorie. Gli obiettivi specifici definiti dai partner sono: – Includere nel curriculum scolastico le esperienze in fattoria, come parte di un percorso più ampio di educazione alimentare, rispetto per l’ambiente e attenzione alla salute; – Migliorare le abilità di insegnamento degli insegnanti e degli operatori educativi delle fattorie scambiando, consolidando e sviluppando metodologie appropriate per le esperienze in fattoria; – Creare punti di incontro tra educazione, istituzioni, mondo del lavoro e della ricerca per migliorare la qualità dell’istruzione.

Attività

Nei tre anni di durata del progetto sono previste le seguenti attività:
  • 6 incontri transnazionali di progetto, volti a supervisionare le fasi di implementazione del progetto
  • 2 eventi moltiplicatori in ciascun paese coinvolto nel progetto per disseminare i risultati del progetto
  • 1 seminario volto ad illustrare i risultate delle attività di ricerca portate avanti e i contenuti della metodologia di insegnamento interdisciplinare che si svilupperà a fine progetto
Una delle attività previste dal progetto è la raccolta di buone pratiche che promuovono esempi di  fruttuosa collaborazione tra scuole e agricoltori. Una volta che le buone pratiche sono state raccolte, ciascun partner deve testare le pratiche di altri, nelle proprie scuole, per valutare se queste si possano adattare a qualunque contesto. Di seguito alcuni video in cui sono le pratiche vengono testate nelle scuole: Videochiama un Contadino  Biscotti alla zucca Attività di caseificazione

Risultati

Sono stati sviluppati due output:
  • Il primo output –  METODOLOGIA INTERDISCIPLINARE  – illustra la revisione della letteratura e le pratiche raccolte e testate nel quadro del progetto come esempi di collaborazione fruttuosa tra scuole e aziende agricole. Le pratiche sono state identificate, condivise e analizzate dal team del progetto seguendo la definizione di un modello comune. Complessivamente sono state identificate 15 pratiche, solo 11 sono state scelte in quanto soddisfano i criteri di qualità identificati dal partenariato. La prima parte della descrizione di ogni pratica è dedicata al suo contenuto e a come è stata pianificata e realizzata. La seconda parte si concentra sulla descrizione del contesto e mostra perché la pratica è stata scelta come esempio efficace di collaborazione tra scuola e fattoria. La seconda parte –  Linee Guida  – contiene i migliori consigli su collegamenti scuola-fattoria di successo, indicatori di qualità per valutare l’efficacia delle pratiche di collaborazione scuola-fattoria e il toolkit. Il toolkit è un strumento per insegnanti ed educatori per progettare percorsi di apprendimento interdisciplinari scuola-fattoria collegati agli obiettivi trasversali dell’Agenda 2030 e agli obiettivi di apprendimento disciplinari. La prima parte del toolkit contiene le linee guida per una progettazione efficace tra la scuola e la fattoria e una tabella che incrocia le schede delle diverse pratiche realizzate nel corso del progetto sulla base degli obiettivi e permette così all’insegnante di selezionarle sulla base dei propri obiettivi di apprendimento e riadattarle al proprio contesto. La seconda parte del toolkit consiste nelle schede delle singole pratiche, compilate dagli insegnanti sperimentatori seguendo un modello che li ha guidati nelle varie fasi di pianificazione, monitoraggio e valutazione dell’apprendimento dei bambini.

Il toolkit

Novità sul Progetto
Guarda il video